CCFS al fianco di Abicoop per la valorizzazione del suo patrimonio immobiliare

Home / News / news / CCFS al fianco di Abicoop per la valorizzazione del suo patrimonio immobiliare

Grazie alla collaborazione con CCFS partono le ristrutturazioni degli immobili di Abi-coop Reggio Emilia, storica cooperativa d’abitazione a proprietà indivisa che, grazie all’opportunità offerta dal contributo del 110%, ha pianificato una serie di interventi di ristrutturazione sugli immobili per circa 16 milioni di euro.

CCFS ha infatti deliberato una linea di fido a sostegno di Abi-coop per la parte di investimenti non coperti dal contributo, consentendo la copertura finanziaria completa degli interventi, che permetteranno alla cooperativa di mettere a valore il proprio patrimonio edilizio e di raggiungere una maggiore sostenibilità energetica. Abi-coop Reggio Emilia è una cooperativa di abitazione a proprietà indivisa che conta 1.500 soci ed è nata nel 1969 con lo scopo di rispondere ai bisogni abitativi anche delle fasce più deboli della popolazione, garantendo abitazioni confortevoli a costi contenuti e senza rischi di sfratto. Da allora la cooperativa è arrivata a costruire 286 alloggi nei Comuni di Reggio Emilia, Sant’Ilario d’Enza, Bagnolo in Piano e Scandiano, grazie a numerosi progetti realizzati su aree specifiche ottenute dai Comuni e grazie a finanziamenti pubblici e privati uniti ai flussi di cassa derivanti dalla buona gestione.